Masterclass cacao e cioccolato di Alta Qualità del Perù

Il Perù è sempre più di tendenza per la sua gastronomia e si posiziona ai vertici delle classifiche culinarie internazionali, ma non tutti sanno che è anche uno dei produttori di cacao e cioccolato di maggior qualità al mondo. Qualche settimana fa, per promuoverli l'Ufficio Commerciale del Perù in Italia, Ente responsabile della promozione commerciale e turistica , ha presentato i migliori cacao e cioccolati del Perù in tre workshop a Firenze, Roma e Milano. Ospite di questi incontri, Monica Meschini, chocolate taster ed esperta internazionale di cacao, che ha guidato i partecipanti nella degustazione sensoriale di varie tipologie di cioccolato del Perù, tra cui MARANÁ.

Per Monica Meschini il Perù è uno dei migliori paesi per la ricerca delle note aromatiche nel cacao vista la sua biodiversità. Il cioccolato peruviano è rotondo, dolce e armonico grazie all'Alta Qualità di questo cacao. E come lei stessa insegna, solo da un buon cacao si puo' fare un buon cioccolato, da un buon cacao si puo' fare un cattivo cioccolato se processato male, ma da un cattivo cacao non si potrà mai produrre un buon cioccolato.

Nel corso delle degustazioni  Monica Meschini ha raccontato i prodotti enfatizzando le differenze e le qualità al naso, in bocca e nella texture e raccontando le storie di alcuni produttori che stanno rendendo possibile che il Perù sia sempre più conosciuto come produttore di cacao e cioccolato di Alta Qualità.

Tra le tante chicche ve ne proponiamo una: quando degustate un cioccolato fondente peruviano, fatelo sciogliere in bocca per percepirne le note aromatiche.

L'Alta Qualità, un valore da non sottovalutare

C'è ancora molto lavoro da fare nella diffusione del cacao e cioccolato di Alta Qualità in Italia, dove non sempre si da importanza alla Qualità e Origine del cacao. Si punta a pagare poco per il cioccolato non avendo cosapevolezza di ciò che si sta consumando e non considerando che quel cioccolato costato poco puo' essere stato lavorato sfruttando minori e manodopera, com'è  stato documentato in Africa nel documentario The Dark Side of Chocolate.

Per ora il cioccolato del Perù si sta presentando al mondo con successo grazie alla sua Alta Qualità e incredibili note aromatiche, come spiegato anche dalla direttrice dell'Ufficio Commerciale del Perù in Italia, Amora Carbajal: "Il Perù si sta posizionando sempre più fra i produttori ed esportatori di cacao e derivati di Alta Qualità. Il cioccolato prodotto con cacao peruviano si differenzia notevolmente in base alle aree di produzione, in generale si contraddistingue per la buona cremosità e per le sue note di frutta, fiori,agrumi, erbe, spezie, miele, frutta secca, malto e legni aromatici".

E ora pisco..

Al termine del workshop è stata proposta ai presenti una degustazione di Pisco Tres Generaciones della Bodega Dona Juanita, una delle più antiche ed apprezzate del Perù.  Il Pisco Mosto Verde Quebranta è stato degustato in purezza  deliziando i presenti grazie al carattere fresco, il profilo aromatico vegetale e vellutato in bocca che si evolve al sorso lasciando morbidezza ed equilibrio.

Qualche info sui benefici e sulle zone dove si coltiva il cacao in Perù..

Workshop a Milano

Abbinamento Cioccolato e Pisco

Workshop a Firenze

Workshop a Roma

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *